Due novità davvero interessanti introdotte all’interno di C# 7.0 sono le Tuple ed il Pattern Matching. Non si tratta di vere e proprie novità, ma di migliorie consento di scrivere codice sempre più compatto e di facile lettura. In questo precedente articolo è stato trattato l’utilizzo delle tuple.

Nello sviluppo di codice sincrono, spesso abbiamo la necessità di implementare particolari funzioni asincrone. L’implementazione di codice “misto” sincrono ed asincrono può generare alcuni problemi nell’operatività e nel flusso di escuzione. In questo articolo vengono descritte alcune problematiche note.

Nel corso degli articoli legati alla programmazione asincrona, è opportuno trattare le funzioni asincrone di tipo void. Questo tipo di approccio è sconsigliato perchè può generare alcuni problemi piuttosto significativi nel flusso delle nostre applicazioni. In questo articolo vengono trattate alcune di queste problematiche.

La programmazione asincrona è un MUST per lo sviluppo di applicazioni moderne. Nel framework sono sempre più le funzioni che sono state convertire nelle equivalenti asincrone. In questo articolo vengono descritte le basi della programmazione asincrona e perchè è bene utilizzarla.

I nostri corsi

Iscriviti alla nostra newsletter

RSS Discover DotNet

RSS ASP Italia

RSS Visual Studio Magazine – News

RSS Visual Studio Magazine – Webcast

I nostri corsi

Iscriviti alla nostra newsletter